Cos'è il COP

COP significa Coefficient of Performance.

E' dato dal rapporto tra la potenza o energie termica che esce dalla macchina e l'energia che necessita a farla funzionare. Ad es. una pompa di calore con COP=5 che consuma 1 KW elettrico genera 5KW termici. Il COP varia in funzione dell'efficienza della macchina e della temperatura di partenza e di arrivo. Ad es. consideriamo una normale pompa di calore aria-aria, cioè un condizionatore split utilizzato in regime di riscaldamento. Più bassa è la temperatura dell'aria esterna e meno efficiente sarà la pompa di calore. Al di sotto di una certa temperatura esterna (tipicamente sotto i 0°) non conviene utilizzare il condizionatore perchè il COP è quasi pari a1. Allora conviene utilizzare una caldaia a gas in quanto il gas è meno costoso della corrente elettrica.

 SCOP= Seasonal COP. Indica la media stagionale del COP, cioè come la macchina si comporta mediamente in tutto l'anno

 EER= Energy Efficiency Ratio: è la stessa cosa del COP ma per la fase di raffrescamento. Anche qui c'è il SEER cioè l'EER medio stagionale.

 

Siti utili Pompe di Calore

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo